Covid

Papa Francesco: “Fiducia ed impegno per uscire dalla pandemia”

Fiducia e impegno, tutti insieme, per superare la pandemia e ricostruire, l’appello arriva dal Papa, durante la recita dell’Angelus. “Il bene – ha ricordato il Papa – cresce sempre in modo umile, nascosto, spesso invisibile. Cari fratelli e sorelle, con questa parabola Gesù vuole infonderci fiducia. In tante situazioni della vita, infatti, può capitare di scoraggiarci, perché vediamo la debolezza del bene rispetto alla forza apparente del male. E possiamo lasciarci paralizzare dalla sfiducia quando constatiamo che ci siamo impegnati, ma i risultati non arrivano e le cose sembrano non cambiare mai”. E “il Vangelo ci chiede uno sguardo nuovo su noi stessi e sulla realtà; chiede di avere occhi più grandi, che sanno vedere oltre, specialmente oltre le apparenze, per scoprire la presenza di Dio che come amore umile è sempre all’opera nel terreno della nostra vita e in quello della storia. È questa la nostra fiducia, è questo che ci dà forza per andare avanti ogni giorno con pazienza, seminando il bene che porterà frutto”.
“Quant’è importante questo atteggiamento – ha sottolineato con forza il Papa – anche per uscire bene dalla pandemia! Coltivare la fiducia di essere nelle mani di Dio e al tempo stesso impegnarci tutti per ricostruire e ricominciare, con pazienza e costanza”.

Related posts

Studio pubblicato su Nature: “I vaccini aggiornati contro Omicron non sono più efficaci del richiamo ‘vecchio”

Redazione Ore 12

Lotta al Covid, fuori gioco due monoclonali, sono inutili contro il virus

Redazione Ore 12

Covid. Ortopedici Siot: nel 2020 persi 150.000 interventi protesici

Redazione Ore 12