Regioni

Regione Friuli Venezia Giulia, la misure di programmazione strategica per lo sviluppo del sistema territoriale regionale in materia di infrastrutture e territorio: le novità della legge regionale 2/2024

La Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, assieme alla Direzione centrale Infrastrutture e Territorio, organizza il convegno dal titolo “Legge regionale 05 aprile 2024, n. 2: le novità in materia di lavori pubblici e di introduzione del modello Building Information Modeling (BIM), nonché in materia di costruzione in zona sismica e per la tutela fisica del territorio”. Verrà quindi presentata nel dettaglio la legge regionale 2/2024, che rappresenta un intervento normativo volto a dare attuazione e ad aggiornare il quadro normativo dei lavori pubblici a seguito dell’entrata in vigore del Decreto Legislativo n. 36/2023. Sarò dato spazio anche al BIM, l’espressione massima della concreta attuazione della digitalizzazione dei lavori pubblici, che permetterà di introdurre anche la digitalizzazione del deposito dei calcoli dei cementi armati, nell’ottica più ampia del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Sono riconosciuti quattro crediti formativi per i dipendenti regionali solo a seguito del superamento della prova finale che verrà somministrata e dovrà essere restituita direttamente in sede di convegno.

Related posts

Regione Siciliana, finanziamenti per due mln di euro per i Parchi Archeologici

Redazione Ore 12

Ecomafia 2023- Il Rapporto di Legambiente. Storie e numeri della criminalità ambientale in Italia

Redazione Ore 12

Anno scolastico 2024/25, in Sicilia le lezioni inizieranno il 12 settembre

Redazione Ore 12