Roma Capitale

Roma, mobilità, Bordoni (Lega): “No a stop auto a doppia alimentazione, inutile obbligo e danno ai cittadini”

“I problemi non si risolvono moltiplicando i divieti e inventando l’ennesimo modo per fare cassa senza lavorare su soluzioni alternative accettabili. L’ordinanza del Campidoglio che proroga il divieto di circolazione nella fascia verde, non soltanto per i veicoli a benzina e diesel meno recenti, ma anche per le auto a doppia alimentazione, deve essere rivista nel rispetto delle reali condizioni della città e di chi a Roma vive e lavora”. Lo dichiara in una nota il consigliere capitolino e segretario romano della Lega Salvini Premier Davide Bordoni, a proposito della proroga decisa dal Campidoglio che blocca la circolazione dei mezzi più inquinanti nella fascia verde fino alla fine di giugno.
“In questo modo si penalizzano migliaia di persone: i cittadini che non possono acquistare una nuova auto sono costretti ad arrangiarsi, ma i mezzi pubblici a Roma sono ancora scarsi e inaffidabili. Il Campidoglio elimini un obbligo inutile, causa di grave danno e discriminante: si occupi piuttosto di migliorare davvero il trasporto pubblico e la viabilità realizzando quelle infrastrutture per le quali ha già ottenuto la massima disponibilità dal governo centrale”, conclude Bordoni.

Related posts

Celli: valorizzare il ruolo di Roma come meta della via Francigena. Un tavolo di lavoro in vista del Giubileo 2025 Oggi in Campidoglio convegno “Romee. L’Europa in Cammino” con Francesco Rutelli Iniziativa promossa dalla Presidenza dell’Assemblea Capitolina

Redazione Ore 12

Municipio IX. Forestazione urbana, al via intervento decreto clima a Casal Brunori

Redazione Ore 12

Fiumicino, i carabinieri arrestano due ladri e sanzionano tre autisti abusivi

Redazione Ore 12