Roma Capitale

Roma: rapina e violenza sessuale su una cuoca a scuola, in manette un 27enne

Un ragazzo di 27 anni, di origini nigeriane, è stato tratto in arresto stamani dalla Polizia, a Roma, in merito alla violenza sessuale e alla rapina subita a maggio da una cuoca, mentre lavorava alla mensa di una scuola dell’infanzia.

Gli uomini della Squadra Mobile e del Commissariato Spinaceto hanno portato il giovane in carcere, come da ordinanza del Gip del Tribunale capitolino, emessa dietro richiesta della locale Procura.

Il ragazzo sarebbe stato incastrato da un’impronta ritrovata su una bottiglia sequestrata in un capanno posto nelle vicinanze della scuola.

Related posts

Lazio, Ferrara (M5S): “Voci su mio coinvolgimento in lista civica per Regionali del tutto infondate”

Redazione Ore 12

Tor di Quinto, smantellati dalla polizia locale due insediamenti abusivi

Redazione Ore 12

ANIMALI, SANTORI(LEGA): UN ANNO DI SILENZIO IMBARAZZANTE SUL GARANTE DEGLI ANIMALI

Redazione Ore 12