Roma Capitale

Sbarca a Fiumicino il nuovo cane robot Spot

Spot, il il robot quadrupede di Boston Dynamics, sbarca a Fiumicino. Nella nuova area d’imbarco A ha dato dimostrazione delle numerose attività operative che riesce a svolgere. Sviluppato da Boston Dynamics, Spot è in grado di muoversi con agilità, consentendo di automatizzare l’ispezione e l’acquisizione di dati in modo sicuro e preciso. Grazie agli algoritmi di Intelligenza Artificiale e al software sviluppato da Reply, principale partner a livello europeo di Boston Dynamics, Spot è facilmente impiegabile in una grande varietà di situazioni: dall’analisi di materiali pericolosi, all’ispezione di bagagli sospetti, fino all’identificazione di situazioni a rischio, riducendo i rischi per gli operatori umani e fornendo un servizio sempre migliore agli utenti dello scalo aeroportuale. L’impiego di Spot, segnalano da ADR, “è un ulteriore passo nella direzione dell’innovazione voluta da Aeroporti di Roma per aumentare la sicurezza e migliorare la qualità dei servizi offerti”.

 

Related posts

Aurigemma (FdI) contro Zingaretti: “Blocca il fotovoltaico nel Lazio”

Redazione Ore 12

Carta d’identità elettronica: 16 e 17 luglio nuovo open day

Redazione Ore 12

Terracina, riflettori sull’arresto l’arresto del vicesindaco

Redazione Ore 12