Cultura, Arte e Libri

Torino: al Teatro Gobetti Ettore Bassi porta in scena “Il Mercante di Luce” di Roberto Vecchioni 

 

Ettore bassi è il protagonista dell’adattamento teatrale di “Il Mercante di Luce”, il romanzo che nel 2015 valse a Roberto Vecchioni il Premio cesare Pavese per la narrativa, in scena al Teatro Gobetti di Torino dal 22 al 28 maggio.

Diretto da Ivana Ferri, che ha adattato il testo per la scena, lo spettacolo è incentrato sul racconto della storia di Stefano Quondam, un professore di letteratura greca grandissimo ma misconosciuto, e del suo rapporto con il figlio adolescente, gravato da un incurabile malattia e per il quale l’unica sollievo sembra essere la scoperta dei grandi classici.

Saranno Omero, Saffo, Sofocle ed Euripide, attraverso le parole febbrili e piene d’amore del padre-maestro, ad illuminare questo emozionante rapporto tra due diverse generazioni, perché non importa quanto si vive, ma con quanta luce dentro.

Related posts

Salerno: al Premio Charlot arriva il family show “Hotel Transilvanya” della Compagnia dell’Arte

Redazione Ore 12

A febbraio tutti a teatro. Nella Capitale un Cartellone da non perdere

Redazione Ore 12

Addio Tina Turner, è morta la regina del rock

Redazione Ore 12