Politica

Vince la Meloni, l’Italia svolta a destra. La possibile Premier: “Governeremo per tutti”

 

I risultati delle elezioni politiche in Italia vedono il trionfo di Giorgia Meloni: Fratelli d’Italia stacca tutti gli altri partiti e conquista più di un quarto di voti degli italiani: si attesta poco sopra al 26% (è al 26,13% secondo l’ultimo aggiornamento delle 9.33 sul sito del ministero, quando mancano poco più di 1.000 sezioni allo spoglio) ed è il partito vincitore di questo turno elettorale. La coalizione di centrodestra è di poco sopra il 44 % ed ha una solida maggioranza sia al Senato che alla Camera dei Deputati.  Sul secondo posto del podio sale il Pd, che però non va oltre il 19%, mentre la coalizione di centrosinistra fissa il risultato al 26,21%.  Medaglia di bronzo con un incredibile recupero di consensi per il Movimento 5 Stelle, che arriva oltre il 15%. Delusione per la Lega di Matteo Salvini, per il Carroccio una vera e propria disfatta, visto che non supera nemmeno il 10%. L’inossidabile Silvio Berlusconi riesce a non far affondare Forza Italia e si prendei un ottimo 8%, mentre Calenda & Renzi fissano la loro quota al 7,7%, un risultato deludente per la coppia che voleva prenderi almeno il 10-15%. Oltre la soglia dello sbarramento l’Allenza Verdi-Sinistra con il 3,64%, fuori dal Parlamento +Europa, Italexit, Noi Moderati e Impegno Civico di Di Maio. Nella notte le prime parole della leder di Fdi, Meloni e futura Premier:  “Dagli italiani è arrivata una indicazione chiara per un governo di centrodestra a guida Fratelli d’Italia. Il fatto che FdI sia il primo partito in Italia significa tante cose, è una notte di orgoglio, riscatto, lacrime, abbracci, sogni e ricordi”. La leader di Fratelli d’Italia ha ricevuto una telefonata di Silvio Berlusconi,che si è complimentato con lei per il risultato conseguito. “Se saremo chiamati a governare lo faremo per tutti, per unire gli italiani, non per dividerli”, promette la presidente di Fratelli d’Italia. “Non siamo a un punto di arrivo, ma di partenza – osserva Meloni -. Da domani dovremo mostrare il nostro valore. È il tempo della responsabilità perché l’Italia ha scelto noi e noi non la tradiremo”, assicura la leader di destra. “Voglio ringraziare tutte quelle persone che ci hanno creduto, che non si sono date per vinte. Ci hanno dato per spacciati dal primo giorno in cui siamo nati. Non abbiamo creduto a quello che gli altri dicevano di noi, non abbiamo mollato, non ci siamo abbattuti neanche quando rimanevamo sulle stesse percentuali pur facendo grandi sacrifici”. Nel suo discorso al comitato di FdI dopo la vittoria alle elezioni, la presidente cita San Francesco d’Assisi: “Sapevamo che mettendoci tutto, capendo che le scorciatoie sono un’illusione, gli italiani avrebbero capito. Quello che ci racconta questa notte è che le scommesse apparentemente impossibili sono possibili. E allora io ricordo che in uno dei primi eventi di Fratelli d’Italia citai una frase di San Francesco che diceva ‘tu comincia a fare quello che è necessario, poi quello che è possibile e alla fine ti scoprirai a fare l’impossibile’. Ed è quello che abbiamo fatto noi”.

Aggiornamento risultati elezioni ore 14.26

Related posts

Salvini conferma la linea: “Siamo a disposizione di Draghi”

Redazione Ore 12

Riflessioni di un vecchio signore d’altri tempi sulla trattativa Stato-Mafia/4

Redazione Ore 12

Il ministro Bianchi: “Superare la variante inglese, ma la scuola non si chiude”

Redazione Ore 12