Politica

Fedez, Crepaldi (Ace): “Massima solidarietà alla Rai, discredito inaccettabile”

“Esprimiamo massima solidarietà alla Rai per le accuse assurde e inaccettabili ricevute da Fedez, sedicente rapper che cerca solo visibilità a scapito del Servizio pubblico. Il ragazzino dovrebbe imparare ad avere rispetto degli italiani, evitando di assumere il ruolo di paladino di leggi anticostituzionali come il ddl Zan e di essere divulgatore di contenuti blasfemi nei suoi testi musicali, canzonette da quattro soldi”.
Lo dichiara in una nota Adriano Crepaldi, presidente di Azione Cristiana Evangelica, associazione radicata in tutte le 20 regioni italiane, 35 province, in contatto con 6.007 chiese evangeliche e le altre confessioni cristiane in Italia. Ace collabora politicamente con Fratelli d’Italia, partito di Giorgia Meloni.

Related posts

Telefonata tra Xi Jinping e Draghi. Il leader cinese: “Auspicio del ruolo attivo dell’Italia”

Redazione Ore 12

Salvini: “L’energia e le bollette saranno l’emergenza del 2022”

Redazione Ore 12

Salari e contratti, primo incontro tra Sindacati e Governo

Redazione Ore 12