Roma Capitale

Roma, Becchetti (Lega): “Silenzio Raggi su IX Municipio indegno di un sindaco”

– “E’ da giorni che aspettiamo che il sindaco Raggi esprima una parola di solidarietà, a nome dell’intera cittadinanza, nei confronti della donna, operatrice in una mensa scolastica del Torrino, violentata barbaramente all’interno del luogo di lavoro. Invece, dalla prima cittadina, registriamo solo un silenzio indegno. E’ vergognoso”.
Lo dichiara il coordinatore romano della Lega, Alfredo Becchetti.
“Questo episodio di violenza, purtroppo però, è solo la punta dell’iceberg del disagio che un intero municipio di Roma, il IX, esteso fin quasi a Pomezia, patisce per colpa di una amministrazione assente e sorda alle richieste del territorio”, prosegue.
“Solo nei giorni scorsi -sottolinea Becchetti – si sono registrati altri episodi di cronaca gravissimi, come inseguimenti con le forze dell’ordine; le strade dissestate e piene di avvallamenti hanno causato incidenti stradali, anche mortali; la manutenzione del verde è un lontano ricordo, le aree giochi per bambini frequentemente sono pulite dai genitori che ne usufruiscono”.
“E ancora: i rifiuti spesso non raccolti che si accatastano intorno ai cassonetti, il servizio TPL che andrebbe potenziato soprattutto nelle aree più periferiche del quartiere sono tutti temi vivi cui una amministrazione responsabile, a partire da quella del Municipio, avrebbe dovuto dare risposte”, conclude Becchetti.

Related posts

“Non abbandonarlo. Abbandoniamoci solo agli abbracci” La campagna a tutela degli animali domestici di Roma Capitale

Redazione Ore 12

Ognibene (LeU): Bene il no alla riconversione della centrale Enel di Civitavecchia”

Redazione Ore 12

L’Archistar Fucsas e lo stadio della Roma: “Mi piacerebbe recuperare il Flaminio e non ci farei giocare la Lazio”

Redazione Ore 12