Roma Capitale

Atac e il Covid: “Mai chiesto limiti al riempimento delle vetture”

In relazione a notizia di stampa, “Atac precisa di non aver mai chiesto né sollecitato il cambiamento dei limiti di riempimento dei mezzi del trasporto pubblico, trattandosi evidentemente di una valutazione che non compete alle aziende di trasporto”. Così si afferma in un comunicato dell’azienda di trasporto pubblico della Capitale.
“Non risponde neanche al vero che la domanda di trasporto sia cresciuta al punto da affollare eccessivamente le vetture – si aggiunge – Al contrario, come comunicato anche di recente, la domanda di trasporto rimane ampiamente al di sotto del periodo pre pandemia. Gli episodici casi di affollamento sui mezzi vengono gestiti da Atac secondo le procedure previste, in coerenza con le norme anti Covid”.

Related posts

Press Report 2024, dai cronisti di Roma e Milano un prontuario sull’intelligenza artificiale

Redazione Ore 12

Cacciatore (Europa Verde: “Ecco le mie proposte per il riordino delle aree naturali protette”

Redazione Ore 12

Ancora saltafila al Colosseo, sorpresi in tre dai Carabinieri e denunciati insieme a quattro venditori ambulanti abusivi

Redazione Ore 12