Roma Capitale

INAUGURATI 5 ECO-COMPATTATORI CORIPET IN MUNICIPIO IV

Roma. 19 maggio 2023 – L’Assessora all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti di Roma Capitale Sabrina Alfonsi, il Presidente del Municipio IV Massimiliano Umberti e il Presidente del Consorzio di Riciclo Coripet Corrado Dentis hanno inaugurato cinque nuovi eco-compattatori installati nel Municipio IV. Presente anche Giammarco Palmieri, presidente commissione Ambiente di Roma capitale.

 

All’evento che si è svolto in Piazza S. Maria dell’Olivo hanno partecipato le rappresentanze degli alunni della Scuola Paritaria primaria e dell’infanzia “Sant’Anna” e dell’Istituto Comprensivo “Casal Bianco” che, muniti di una bottiglietta hanno voluto essere i primi ad utilizzare la nuova ‘macchina mangia-plastica’.

Grazie al protocollo d’intesa in essere con il Consorzio Coripet attivo nella gestione del riciclo delle bottiglie Pet e specializzato nell’economia circolare bottle to bottle – Roma Capitale prosegue il proprio impegno a raggiungere gli obiettivi indicati dalla Direttiva SUP (Single Use Plastic) 2019/904 che ha introdotto nuovi e più sfidanti traguardi nella raccolta e riciclo del Pet. Oltre a mettere al bando gli oggetti monouso, la direttiva disciplina il fine vita delle bottigliette in PET: entro il 2025 i Paesi europei dovranno raccogliere almeno il 77% di bottiglie in Pet post consumo e il 90% nel 2030. Contestualmente, chi utilizza questi contenitori per vendere i propri prodotti avrà l’obbligo di produrli con almeno il 25% di PET riciclato entro il 2025 e il 30% nel 2030.

 

Con l’inaugurazione di oggi la collaborazione con il Consorzio Coripet dà all’Amministrazione un ulteriore impulso alla diffusione capillare degli eco-compattatori, che si aggiunge alle postazioni già attive in 7 Stazioni della Metropolitana e ai 24 presso i Mercati rionali. Grazie al coinvolgimento dei Municipi e alle indicazioni dei luoghi più adatti per il posizionamento delle macchine ‘mangia-plastica’ saremo in grado di estendere i punti di raccolta di bottiglie in Pet su tutto il territorio di Roma con l’obiettivo di potenziare le azioni mirate al riciclo di materiali e quindi alla concreta realizzazione dei principi dell’economia circolare. Desidero ringraziare il Presidente di Coripet Corrado Dentis per il prezioso supporto, dimostrato anche in occasione di grandi eventi quali la scorsa Festa del 1 Maggio” dichiara l’Assessora Alfonsi.

 

Siamo il primo municipio che si è impegnato in maniera importante in questo progetto. Abbiamo installato le macchine mangiaplastica in cinque punti: Piazza S. Maria dell’olivo, Parco della Balena, Via Castel Paterno (Piazzetta Largo di Pietralata), Via Filippo Meda, Piazza Balsamo Crivelli. È stato un lungo percorso. Prima le macchine ecocompattatrici  erano presenti solo nei mercati. Rappresenta un modello di economia circolare che riduce l’immissione della nuova plastica nell’ambiente. Il motto è “più ricicli e più hai vantaggi per te e per l’ambiente” dichiara il Presidente Umberti.

 

“Lo sforzo che l’amministrazione sta mettendo in campo per l’aumento della differenziata si sostanzia anche con il sostegno ad iniziative come questa, che oltretutto hanno anche un grande impatto in termini di consapevolezza ed attenzione sociale al tema. Un plauso va a Coripet, che sta lavorando per diffondere sul territorio le macchine per la raccolta delle bottiglie di plastica, all’assessorato all’Ambiente di Roma Capitale, al IV Municipio, e ai tanti bambini e bambine che stamattina hanno partecipato all’inaugurazione e che sono i grandi protagonisti della lotta all’inquinamento”, dichiara Giammarco Palmieri, presidente commissione Ambiente di Roma capitale.

 

Non ci si può più permettere ritardi o rallentamenti nel processo di transizione ecologica avviato – commenta Corrado Dentis, presidente Coripet – e Roma Capitale ha deciso di avviare una fase più matura e consapevole dell’accordo tra Anci e Coripet del 2020, con l’avvio di nuove metodologie di raccolta e una distribuzione più capillare degli eco-compattatori sul territorio. Va proprio in questa direzione il decentramento verso i Municipi in modo che, insieme all’azione concreta, si incrementi anche la cultura del riciclo e della sostenibilità. Tra gli impegni assunti da Coripet anche la disponibilità ad organizzare la raccolta selettiva in occasione di eventi pubblici. Abbiamo pensato al Primo maggio, momento di condivisione e svago ma anche occasione per promuovere nuovi strumenti in favore dell’economia circolare”.

 

Related posts

Continuano i servizi straordinari di controllo del territorio della Polizia di Stato nell’area della Stazione Termini. 765 persone identificate di cui 310 straniere

Redazione Ore 12

Incidente a Roma, Polizia: cordoglio per ragazza deceduta

Redazione Ore 12

Discarica di Magliano Romano, il Sindaco fa appello al Consiglio Regionale: “Faccia chiarezza”

Redazione Ore 12