Politica

Manovra, Landini (Cgil) e lo sciopero generale: “Disponibili ad incontrarci con Cisl e Uil per definire la mobilitazione”

 

Il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, al termine dell’Assemblea generale che si è svolta a Roma, ha inviato una lettera ai segretari generali di Uil e Cisl, Pierpaolo Bombardieri e Luigi Sbarra. “Nell’ambito dell’Assemblea – scrive Landini – abbiamo avuto modo di discutere la proposta che la Uil ci ha sottoposto nella giornata di ieri. L’Assemblea generale della Cgil ha condiviso il giudizio sulla fase e la necessità di avviare un percorso di mobilitazione unitaria con manifestazioni e scioperi, per quanto ci riguarda fino allo sciopero generale”.

“Pertanto – conclude il leader – siamo disponibili a incontrarci con celerità nei prossimi giorni per definire percorso e modalità della mobilitazione”. Intanto il sindacato di Corso d’Italia ha comunque già dato mandato alla segreteria nazionale di “proclamare con tutte le categorie intere giornate di sciopero e organizzare manifestazioni in tutto il Paese a partire dal prossimo mese di novembre nelle forme e nelle modalità ritenute più opportune, incluso lo sciopero generale”.

Il parlamentino della Cgil valuta “positivamente” la proposta avanzata dalla Uil di sostenere le rivendicazioni unitarie avanzate dalle organizzazioni sindacali al Governo e alle controparti datoriali avviando un percorso di mobilitazione comune con manifestazioni e ore di sciopero. “Pertanto – si legge nell’ordine del giorno approvato dall’assemblea – sulla base del mandato ricevuto, la segreteria nazionale della Cgil confermerà alla Uil e alla Cisl la piena disponibilità ad incontrarsi per una valutazione comune sulla fase e definire un percorso di mobilitazione con assemblee, manifestazioni e giornate di sciopero di tutte le categorie fino allo sciopero generale”.

Related posts

Astensionismo record, ha votato solo il 49,69%

Redazione Ore 12

L’addio delle Istituzioni italiane ed Europee a David Sassoli

Redazione Ore 12

Draghi ai suoi ministri: “Uniti per mettere in sicurezza il Paese”

Redazione Ore 12