Roma Capitale

Nettuno, i Carabinieri sequestrano un immobile dopo occupazione abusiva

I Carabinieri della Stazione di Nettuno hanno eseguito un sequestro preventivo di immobile, disposto dalla Procura della Repubblica di Velletri per occupazione abusiva da parte di cittadini extracomunitari.

L’immobile in questione si trova nel Quartiere Sandalo di Nettuno e consiste in una villetta a schiera, di proprietà di una società di Roma. Il responsabile dell’azienda ne aveva denunciato l’occupazione abusiva direttamente in Procura; i Carabinieri, dopo aver svolto diversi accertamenti e dedicati servizi di controllo, hanno proceduto con il sequestro, la messa in sicurezza dell’abitazione e la riconsegna all’avente diritto.

Il quartiere è stato oggetto, in passato, di servizi giornalistici televisivi che ne denunciavano lo stato di degrado e abbandono.

Related posts

Non c’è pace per il mitico bar-ristorante Zodiaco di Monte Mario. Locale inagibile per la caduta di alberi

Redazione Ore 12

Tor Bella Monaca, spacciava cocaina ai tavolini del bar, arrestato dai Carabinieri

Redazione Ore 12

TOPONOMASTICA. DA GIUNTA CAPITOLINA VIA LIBERA A NUOVE INTITOLAZIONI STRADE E PARCHI

Redazione Ore 12