Cronaca

Scisciano (Na), i Carabinieri arrestano un uomo trovato in possesso di due chili di coca

I carabinieri della sezione radiomobile di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Ruggiero Capasso, 63enne di Scisciano (Napoli) già sottoposto ai domiciliari. Durante una perquisizione nella sua abitazione i militari hanno trovato 5 grammi di cocaina in un armadio all’ingresso. Con la droga anche un bilancino di precisione e sostanza da “taglio”. In un capannone adiacente all’abitazione due grossi panetti di cocaina per un peso totale di oltre 1 chilo e 600 grammi. Nel marzo del 2020, in quello stesso capannone, utilizzato come laboratorio illegale, vennero sequestrati 5mila flaconi di detersivi e di liquido per sanificare le mani. Ruggiero è stato nuovamente sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Related posts

Evasione, sequestrati dalla Guardia di Finanza ad una coppia triestina 21 immobili

Redazione Ore 12

Apocalisse Marche, trovata la borsa di Brunella, l’ultima dispersa. Ma il corpo si cerca ancora

Redazione Ore 12

Tumore da uranio impoverito, il sottufficiale: “Umiliato dai vertici, sono vittima del dovere”

Redazione Ore 12