Covid

D’Amato (Regione Lazio): “Record di over 80 vaccinati. Somministrate oltre 50mila dosi”

“Vaccinazioni over 80: raggiunte le prime 50 mila vaccinazioni è’ record in Italia. Ad oggi hanno effettuato la prenotazione oltre 252 mila anziani (più 14 mila richieste domiciliari)”.Così l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato. “Dal 1° marzo vaccini anti-covid Astrazeneca dai medici di famiglia – ha ricordato l’assessore – Accordo con tutti i medici di medicina generale che sono stati tutti vaccinati e immunizzati, si parte dal 1° marzo con il vaccino Astrazeneca per la classe 1966. Con le dosi a disposizione si possono fare ogni mese due classi di età pari a 180 mila assistiti, ma la potenzialità è superiore di almeno cinque volte. Questo significa che se avessimo le dosi a disposizione potremmo vaccinare circa 30 mila assistiti al giorno” Oggi si va verso quota 280 mila dosi somministrate nel Lazio e sono oltre 116 mila le persone che hanno ricevuto i richiami. 

Related posts

Sospesi altri 1300 medici no vax. Anelli (Fnomceo): “Non sono fatti per questo mestiere”

Redazione Ore 12

Covid-19, sale la curva dei contagi in Italia. I nuovi positivi sono 4.259 nuovi casi su 235.097 e le vittime 21

Redazione Ore 12

L’infezione e l’isolamento da Covid scatena l’aggressività anche tra i più piccoli

Redazione Ore 12