Primo piano

Decreto legge obbligo del certificato verde dal 15 ottobre, la posizione della Consap: “Tamponi gratuiti per i poliziotti”

A seguito delle fibrillazioni, anche nel comparto sicurezza e difesa, per il decreto legge del Governo che impone l’obbligo del certificato verde sanitario (green pass) per tutti i lavoratori degli uffici pubblici e privati, il Segretario Generale Nazionale della Consap Cesario Bortone è intervenuto per chiarire la posizione del sindacato di polizia in merito. Premesso che è consigliabile vaccinarsi contro il COVID 19 e che occorre rispettare le prescrizioni predisposte dal Governo che ha stabilito che a partire dal 15 ottobre occorrerà il green pass o il tampone per accedere ai luoghi di lavoro, visto che non c’è l’obbligo vaccinale per il lavoratore, il sindacato Consap chiederà e si batterà per la gratuità dei tamponi. “In quanto poliziotti – spiega il Segretario Generale Nazionale della Consap Cesario Bortone – siamo appartenenti ad una Istituzione dello Stato con un Governo e un Parlamento democraticamente nominato e eletto nel rispetto della Costituzione ed il Governo ha l’obbligo di emanare leggi per garantire la salute pubblica a fronte di una pandemia mondiale. 
Riteniamo pertanto che nel rispetto del decreto legge che impone il green pass sui luoghi di lavoro o in mancanza, il tampone molecolare, quest’ultimo sia a titolo gratuito per tutti i poliziotti, riconoscendoci la peculiarità che donne ed uomini della Polizia di Stato garantiscono un servizio fondamentale alla collettività ed allo stesso tempo evitare aggravi economici per il 20% che non è vaccinato e prevenire ogni possibile disagio operativo per assenza che andrebbero a gravare sul già deficitario organico della Polizia di Stato”.
aggiornamento Green Pass del 20 settembre 2021 ore 14.24

Related posts

Pezzi di ricambio auto, sequestro della Guardia di Finanza di 400mila ricambi in tutta Italia

Redazione Ore 12

Inpgi: i tempi biblici della giustizia del lavoro mettono in ginocchio l’istituto di previdenza dei giornalisti

Redazione Ore 12

Assaltato dai manifestanti anche il Pronto Soccorso del Policlinico Umberto I

Redazione Ore 12