Politica

Maltempo: Serracchiani, ok Figliuolo ma scelta politica

“Il generale Figliuolo saprà fare il suo dovere come col Governo Draghi. Ma è inevitabile che questa scelta si tinga della volontà politica di non nominare Bonaccini. Eppure Zaia per la tempesta Vaia o Fedriga per l’emergenza profughi erano ‘naturalmente’ commissari. Se sei governatore del Pd e comanda Meloni, non vai bene”.
Così la deputata del Pd Debora Serracchiani, dopo la nomina del generale Francesco Paolo Figliuolo come commissario alla ricostruzione dopo l’alluvione in Emilia Romagna.

Related posts

Manovra di bilancio, per la Cgil è inadeguata

Redazione Ore 12

Mattarella e la Giornata dell’Unità Nazionale: “Libertà e democrazia sono valori nazionali”

Redazione Ore 12

Mattarella sui Diritti Umani: “In tante parti del mondo dignità, libertà e giustizia non sono stati raggiunti”

Redazione Ore 12