Roma Capitale

SOCIALE, SANTORI, MONTANINI (LEGA): “OK AIUTI COLLI ANIENE, MA FAMIGLIE SGOMBERATE A SETTEVILLE IGNORATE DA GUALTIERI

“È notizia di queste ore che il sindaco di Roma Roberto Gualtieri metterà a disposizione delle camere di hotel a tutti i cittadini coinvolti nell’incendio delle palazzine di Colli Aniene che ne faranno richiesta. Riteniamo questo un ottimo segno di vicinanza e aiuto da parte dell’Amministrazione capitolina. Ma perché il sindaco Gualtieri non ha lo stesso trattamento per le otto famiglie di via Todini, a Setteville, sgomberate per un incendio al box di una palazzina di proprietà di Roma Capitale il 3 dicembre scorso? Cittadini che continuano a chiedere aiuto e interventi per tornare a casa ma restano sistematicamente ignorati?” La domanda è posta dal capogruppo della Lega Capitolina Fabrizio Santori e da Fabrizio Montanini, consigliere del IV Municipio, che danno voce alle proteste dei cittadini in difficoltà. “Non vogliamo essere costretti a credere che questo stato di cose si sia creato perché queste persone non votano a Roma. Il complesso di edilizia residenziale pubblica ricade nel comune di Guidonia Montecelio, ma appartiene al Campidoglio”, ripetono ancora Santori e Montanini. “Si tratta di famiglie con disabili e bambini che sono fuori di casa ormai da oltre sei mesi. È ora che Roma Capitale si attivi consentendo a tutti gli interessati di rientrare finalmente nelle proprie abitazioni”, concludono i rappresentanti della Lega.

Related posts

BRACCIANO – TROVATE 6 MOTO RUBATE A ROMA. CARABINIERI ARRESTANO 49ENNE GRAVEMENTE INDIZIATO DEI REATI DI RICICLAGGIO DI VEICOLI E DETENZIONE ILLEGALE DI ARMI.

Redazione Ore 12

Bando per l’assegnazione del chiosco bar di Piazzale Loriedo a Roma

Redazione Ore 12

Patanè (Roma Capitale): “Il contenzioso Roma Metropolitane va risolto, ha un valore di 1,4 mld)

Redazione Ore 12