Roma Capitale

Terremoto in Siria e Turchia, proseguono le iniziative di solidarietà di Roma Capitale

Proseguono le iniziative di Roma Capitale a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto in Turchia e Siria. Oltre a beni di prima necessità e attrezzature, è stata avviata anche la raccolta di farmaci che si concluderà lunedì 20 marzo. L’iniziativa è promossa da Federfarma Roma, in collaborazione con la Protezione Civile capitolina e l’Ambasciata della Turchia.  Un supporto concreto e un segnale di vicinanza a popolazioni che soffrono per uno dei terremoti più drammatici degli ultimi decenni. I volontari della Protezione Civile capitolina raccoglieranno i medicinali e le attrezzature sanitarie donate dai cittadini direttamente nelle farmacie che hanno aderito all’iniziativa di solidarietà. Sul sito di Roma Capitale sono disponibili le informazioni

https://www.comune.roma.it/web/it/informazione-di-servizio.page?contentId=IDS1023735 e la mappa delle strutture (https://www.comune.roma.it/web-resources/cms/documents/Sisma_Turchia_Farmacie.pdf

 

Related posts

Regione Lazio-Cultura: prorogato al 15 giugno l’avviso da 48 milioni del PNRR per la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale del Lazio

Redazione Ore 12

Reti d’impresa, alla Pisana il sì della Commissione Attività Produttive

Redazione Ore 12

Nuovi controlli dei Carabinieri alle palazzine popolari di Tor Bella Monaca, ancora denunce per furti di energia e acqua

Redazione Ore 12