Roma Capitale

NANNI – NOVI: “SUL SERVIZIO DI ASSISTENZA CAA GRAVE ASSENZA DELLA REGIONE”

Si è tenuta la seconda seduta congiunta delle commissioni Politiche Sociali e Scuola per segnalare che la Regione Lazio non sta rispondendo alle richieste di chiarimento in merito alla decisione di non garantire i servizi di CAA (Comunicazione Aumentativa e Alternativa) ai bambini e alle bambine con disabilità e con difficoltà nella comprensione e produzione del linguaggio dei nidi e delle scuole dell’infanzia capitoline delegandone le competenze al comune”.

 

Così Dario Nanni, presidente Commissione Giubileo, e Simonetta Novi, consigliera di VIII Municipio che con l’Associazione Consenso Civico hanno promosso un webinar sul tema e visitato associazioni che fanno della CAA il loro punto di forza.

 

“Il fatto che la decisione trae origine da un atto di Giunta Regionale del 6 giugno 2023, quindi di un anno fa, non giustifica la latitanza di oggi degli uffici regionali. Sono state infatti attribuite alle Regioni, attraverso la Legge n. 208 del 28 dicembre 2015, le funzioni relative all’assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli alunni con disabilità fisiche o sensoriali. Inoltre, la Legge 104 del 5 Febbraio del 1992 prevede che l’assistenza venga garantita a tutte le persone con disabilità, senza discriminazioni sulla base della tipologia.

 

Non si capisce perché la Regione Lazio, delegando la competenza della gestione del servizio al comune, tra l’altro senza fornire alcuna risposta in merito alle richieste di chiarimenti sulle modalità della sua erogazione, debba discriminare le persone sulla base della tipologia di disabilità. I cittadini hanno tutti pari dignità e diritti – concludono Nanni e Novi – e non si può rischiare che non venga garantito per il prossimo anno scolastico un servizio importante quale quello della CAA nei nidi e nelle scuole dell’infanzia capitoline con conseguenti notevoli difficoltà per migliaia di famiglie che vi hanno fatto affidamento.

Related posts

Agricoltura, Lazio: Campagnano di Roma (Rm) si racconta in una due giorni tra storia e futuro

Redazione Ore 12

Grave impatto per le imprese del Lazio dai costi energetici. La presa di posizione di Federlazio

Redazione Ore 12

Rifiuti, Lombardi (Regione Lazio), annuncia un tavolo di confronto

Redazione Ore 12