Esteri

Premier Anp ricorda Nakba e avverte: “Palestinesi non lasceranno Gaza”

L’attaccamento dei palestinesi alla propria terra “sconfiggerà tutti i tentativi di sfollamento continuati dopo la Nakba, non ultimi i piani per sfollare la nostra gente a Gaza”. Lo ha detto il premier di Ramallah Muhammad Mustafa nella ricorrenza della ‘Nakba’ (Catastrofe) – la nascita di Israele nel 1948 e l’esodo di circa 700mila palestinesi dalle loro terre – che viene ricordata oggi in tutti i Territori. Mustafa – citato dalla Wafa – ha denunciato “l’escalation degli attacchi dell’occupazione e dei suoi colonialisti in Cisgiordania, inclusa Gerusalemme”. Una escalation – ha aggiunto – alla quale non ci arrenderemo andando via.

Related posts

Migranti, Don Ciotti: “I morti nel Mediterraneo non fanno più notizia”

Redazione Ore 12

  Putin ha ricevuto la terza dose di vaccino ed è pronto a sperimentare anche lo spray nasale

Redazione Ore 12

Giorno della Memoria, Netanyahu: “Mai più. Questa la missione di Israele”

Redazione Ore 12