La guerra di Putin

Follia Medved: “La Russia ha il diritto di usare le armi nucleari”

La Russia ha il diritto di usare armi nucleari se necessario per difendere la sicurezza nazionale. Lo ha scritto su Telegram il vicepresidente del Consiglio di sicurezza della Federazione Russa, Dmitrij Medvedev, che ha indicato due degli scenari possibili per l’utilizzo di armi nucleari: “Se noi o i nostri alleati veniamo attaccati usando questo tipo di arma. O se l’aggressione con l’uso di armi convenzionali minaccia l’esistenza stessa del nostro Stato. Il presidente della Russia lo ha detto chiaramente di recente”, ha detto Medvedev. “Inoltre, faremo di tutto per prevenire la comparsa di armi nucleari nei nostri vicini ostili. Ad esempio, nell’Ucraina nazista, che oggi è direttamente controllata dai Paesi della Nato. È inutile contare sulla ragione e sulla volontà politica del regime di Kiev. Ma c’è ancora una fragile speranza di buon senso e un senso di autoconservazione dei Paesi nemici che lo sostengono. Dovrebbero capire che se la minaccia alla Russia supera il limite di pericolo stabilito, dovremo rispondere”, ha aggiunto Medvedev. La Nato non interverrà direttamente nel conflitto in Ucraina anche qualora la Russia si trovi costretta a utilizzare armi nucleari, ha aggiunto Medvedev. “Credo che la Nato non interverrà direttamente nel conflitto anche in questa situazione. Dopotutto, la sicurezza di Washington, Londra e Bruxelles è molto più importante per l’Alleanza atlantica del destino di un’Ucraina in via di estinzione, di cui nessuno ha bisogno, anche se è abbondantemente rifornita di armi”, ha scritto Medvedev.

“La fornitura di armi moderne è solo un affare per i Paesi occidentali, tuttavia, fortemente legato all’odio nei nostri confronti”, ha proseguito l’ex presidente russo, secondo cui, tuttavia, “i demagoghi d’oltremare ed europei non moriranno in un’apocalisse nucleare. Pertanto, ingoieranno l’uso di qualsiasi arma nel conflitto in corso”.

 

Related posts

Lavrov respinge formula pace di Zelensky: “E’ un’illusione”

Redazione Ore 12

Ucraina, l’orgoglio di Zelensky: “Se restiamo uniti otterremo la vittoria”

Redazione Ore 12

Embargo del petrolio russo, l’Ue non trova l’accordo. Borrell: “Non lo assicuro”

Redazione Ore 12